Protesta degli studenti dell'istituto professionale "Filosi" in Comune stamattina a Terracina. La scuola è senza riscaldamenti da due settimane e pare ci sia stato anche un distacco della corrente. In massa, gli studenti della sede distaccata di Don Orione, si sono recati in piazza municipio al grido "Noi vogliamo i termosifoni",. Sul posto il vicequestore aggiunto del commissariato di polizia Bernardino Ponzo e i vigili urbani del comandante Di Crescenzo per monitorare la situazione. Si attendono chiarimenti dall'ente, che dovrebbe ricevere una delegazione di professori e studenti.