Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




0

Feste in corsia e regali all'ospedale, l'Avo non si ferma

Le iniziative dell'associazione volontari ospedalieri

La generosità dei volontari ospedalieri non si ferma mai, neppure durante le festività. A Natale, a Capodanno, i volontari dell’Avo hanno prestato servizio all’ospedale “Fiorini” di Terracina portando aiuto e sorrisi tra corsie e reparti della struttura sanitaria. Ma, come da consuetudine, a fine anno i volontari presieduti da Marisa Borsa hanno anche voluto donare qualcosa all’ospedale. Grazie a festicciole autofinanziate e agli incassi del cinque per mille, i volontari Avo sono riusciti a raccogliere somme utili all’acquisto di due carrozzine per il pronto soccorso e un lettore Dvd per il servizio di dialisi. Il modo migliore, insomma, per iniziare il nuovo anno all’insegna della solidarietà, in pieno spirito Avo. Il 7 gennaio è anche previsto l’inizio di un nuovo corso di formazione, il sesto, per “arruolare” nuovi volontari. Che attualmente sono ben 98.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400