Momenti di paura e di tensione questa mattina al pronto soccorso della clinica Città di Aprilia dove un uomo ha dato in escandescenza contro il personale per poi barricarsi nell'ufficio dell'accettazione insieme a un'infermiera. Un parapiglia che ha preoccupato le persone che in quel momento si trovavano al pronto soccorso. Per diversi minuti gli altri dipendenti hanno provato a convincere l'uomo a uscire e poi a forzare la porta, ma alla fine è stato necessario anche l'intervento dei carabinieri del reparto territoriale di Aprilia.