Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Carabinieri in azione

Carabinieri in azione

0

Giro di vite dei Carabinieri tra Aprilia e Cori: sette persone denunciate

Le operazioni

Spaccio di stupefacenti, detenzione d'arma, guida in stato d'ebrezza e ricettazione: ecco i risultati delle operazioni dei militari dell'Arma

Sono sette in totale le denunce a piede libero sporte dai Carabinieri del Norm del Reparto territoriale di Aprilia e dai militari dell'Arma della stazione di Cori nella giornata di ieri tra i due comuni pontini.
Le operazioni dei militari, al termine del predisposto servizio finalizzato per il controllo del territorio, a portato all'individuazione di:

  • Tre giovani di età compresa tra i 20 e i 22 anni denunciati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I primi due, residenti a Cisterna di Latina, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, sono stati trovati in possesso rispettivamente di 21,5 grammi di hashish e di 28,5 grammi di marijuana già suddivisa in dosi, nonché di materiale per il confezionamento. Il terzo, invece residente ad Aprilia, è stato trovato in possesso di due involucri contenenti complessivamente, 0,6 grammi di cocaina
  • Un 74enne di Cori, ritenuto responsabile del reato di mancata denuncia di possesso armi, per non aver ottemperato alla denuncia di spostamento di una pistola marca Mayer presso l’attuale domicilio dal Comune di Ciampino
  • Due cittadini di nazionalità indiana, residenti ad Aprilia, per guida sotto l’influenza di alcol, poiché sorpresi alla guida dei propri veicoli, in evidente stato di alterazione psico fisica da alcol. I test etilometrici hanno evidenziato un tasso alcolemico superiore al limite consentito
  • Una 27enne di Latina, per il reato di ricettazione. La donna è stata fermata alla guida di una autovettura Bmw, risultata oggetto di furto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400