Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Festa patronale finisce a botte Furibonda lite in piazza Padre Pio

Carabinieri in azione

0

Si apparta con una rom che mentre gli massaggia la mano gli sfila due anelli

Aprilia

Ha 31 anni la giovane rom di Aprilia che è finita in manette ad Orvieto con l'accusa di rapina. La vittima l'aveva fatta salire in auto nel parcheggio della stazione e i due si erano appartati in aperta campagna. Qui lei avrebbe iniziato a praticargli un massaggio alla mano e gli avrebbe prima sfilato due anelli, poi lo avrebbe anche graffiato e minacciato con un bastone prima di fuggire via con le chiavi dell'auto. La vittima, un anziano di 82 anni, in evidente stato di agitazione è riuscito a chiedere aiuto al 112. Mentre il 118 lo soccorreva i militari hanno rintracciato la rom che stava raggiungendo di nuovo la stazione per tornare ad Aprilia. E' risultato che la giovane donna era appena uscita dal carcere dove era finita per un reato analogo. Un mese fa, alla stessa stazione, un episodio identico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400