Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




L'infiorata sarà da record. Aprilia cerca di entrare nel Guinnes dei Primati
0

L'infiorata sarà da record. Aprilia cerca di entrare nel Guinnes dei Primati

Il 25 aprile

Un’infiorata per dare il via ai festeggiamenti in occasione dell’80esimo della Città di Aprilia. L’appuntamento è per la mattina di lunedì 25 aprile, Festa della Liberazione: in azione i volontari dell’Associazione Culturale Artistica e di Volontariato Infiorata Città di Aprilia, presieduta da Angelo Tassi. In piazza Roma, durante la mattina, sarà realizzato un quadro ispirato alle celebrazioni della fondazione della città pontina. Tra i petali prenderà vita un campanile e molto altro (non sveliamo l’intera immagina proprio per non mandare in fumo l’effetto sorpresa). I petali saranno sistemati in piazza Roma già dal primo mattino in modo da accogliere i fedeli all’uscita dalla messa e per non intralciare l’esibizione della Banda programmata per i festeggiamenti. Da Lunedì 25 aprile prendono il via ufficialmente le celebrazioni dell’80esimo della fondazione della Città di Aprilia.

Intanto procedono senza sosta i preparativi per mettere a punto in tutti i suoi particolari l’Infiorata dei Record quella che si terrà in centro ad Aprilia tra il 24 e il 26 giugno prossimi. L’associazione, insieme a tanti volontari, è al lavoro per realizzare l’evento tanto atteso in città. Anche questa iniziativa – nata da un’idea in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono, San Michele Arcangelo, grazie al coinvolgimento di alcuni fedeli delle parrocchie della Vicaria di Aprilia quali San Pietro in Formis, Maria Madre della Chiesa e Spirito Santo - si inserisce nell’ambito dei festeggiamenti dell’80esimo della città. In un fine settimana estivo, gli organizzatori, cospargeranno Aprilia di coloratissimi petali di fiori che si trasformeranno in vera arte grazie alla creatività e alla bravura degli infioratori locali. L’iniziativa è stata segnalata al Gunness dei primati con l’obiettivo di entrare nel mitico registro. Per raggiungere questo obiettivo è necessario l’aiuto di tutta la città: per portare a termine ogni quadro occorrono un migliaio di volontari. Il progetto prevede la realizzazione, con circa 900.000 steli di fiori, di un tappeto di 3.500 metri quadrati lungo ben 2.700 metri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400