Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Si guasta il passaggio a livello, inizio di giornata da incubo
0

Scende dal vagone a Termini lasciando figlia e passeggino e il treno parte, la bambina recuperata solo a Padiglione

Sulla Roma-Nettuno

Momenti di paura e panico questa mattina a Termini quando una donna che era salita sul treno Roma-Nettuno con la figlia piccola ha deciso di scendere per qualche istante lasciando a bordo la piccola sul passeggino. Il treno infatti è partito e la donna si è accorta troppo tardi della chiusura delle porte. Inutili i tentativi di qualche altro passeggero di avvertirla.  E' scattato l'allarme ai capostazione e alla Polizia ferroviaria. La donna ha allertato anche qualche parente che ha raggiunto la stazione di Padiglione e ha atteso l'arrivo del convoglio dalla Capitale. Nel frattempo la piccola è stata accudita dagli altri passeggeri. Quando il treno è arrivato in stazione il personale di Ferrovie ha affidato finalmente la piccola ai parenti per il sollievo della madre disperata rimasta a Termini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400