Revocato a un 18enne il beneficio dei domiciliari. Alla luce delle indagini svolte dai carabinieri di Aprilia e alla contestazione di evasione, quando ancora minorenne, il Tribunale per i minori di Roma ha disposto un aggravamento della misura per G.R., bloccato dai militari e rinchiuso nell’istituto penitenziario minorile romano di Casal del Marmo.