Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Fondi Plus, il 16 maggio si inaugura il primo asilo nido comunale

Il nuovo asilo nido in via Giustiniano

0

Asilo nido comunale, l'attività partirà il 5 settembre

Aprilia

Partirà il 5 settembre l’attività dell’asilo nido di via Giustiniano, la prima struttura di Aprilia interamente comunale. L’edificio, inaugurato il 16 maggio, è stato realizzato nell’ambito del Plus Aprilia Innova, progetto che ha ottenuto fondi europei del Por Fesr 2007/2013 e che ha permesso anche l’erogazione di voucher sociali, la ristrutturazione del sito dismesso ex Claudia, la riqualificazione del Giardino dei Sorrisi, la realizzazione di una serra fotovoltaica. Sul sito www.comunediaprilia.gov.it, si può già scaricare l’avviso e la modulistica per le iscrizioni, il termine per presentare le domande scadrà il 24 giugno. L’impresa aggiudicataria è stata selezionata nell’ambito di una gara europea e impiegherà personale in rapporto di un educatore ogni 7 bambini. Le tariffe, secondo l’individuazione di dieci fasce di reddito Isee, avranno un costo medio mensile per la frequenza a tempo pieno di 267 euro e per il tempo parziale di 187 euro, con tariffe a partire da 80 euro per la prima fascia Isee. «Le tariffe scelte per l’Asilo Nido - dice il sindaco Antonio Terra - sono in linea con le tariffe mediamente praticamente da altri Comuni, quando non anche inferiori. Una recente indagine di Cittadinanzattiva, pubblicata sul quotidiano La Repubblica il5 maggio, evidenzia che la tariffa media riservata agli asili nido comunali è di 311 euro, con quote che oscillano tra i 150 e i 700 euro mensili. Anche i costi di gestione della struttura sono in linea con quelli rilevati per altri Comuni. Siamo soddisfatti degli obiettivi raggiunti e riteniamo destituite di ogni fondamento le voci di un asilo nido esclusivo per ricchi e di scelte scellerate per quanto riguarda l’affidamento in gestione». Parole condivise anche dall'assessore all'Istruzione Francesca Barbaliscia. «L’apertura dell’Asilo Nido - aggiunge – è un traguardo importante per la Città di Aprilia. La struttura, tra l’altro realizzata ex novo, è nata per soddisfare le necessità dei nostri piccoli concittadini dai tre mesi ai tre anni. L’istituzione di tale servizio è un atto di civiltà e di welfare che pensa al benessere dell’individuo e risponde allo specifico bisogno di favorire la conciliazione dei tempi di lavoro e di vita delle famiglie, oltre che di sostegno a quei genitori che si trovano in particolari situazioni familiari. In questo senso, l’Asilo Nido crea le condizioni per avviare processi educativi per sviluppare le potenzialità innate del bambino, rendendolo capace di esprimerle e sostenendolo nella crescita».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400