Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Depuratore malfunzionante, scatta la maxi multa della Polizia locale

Il fosso e il liquame nero

0

Depuratore malfunzionante, scatta la maxi multa della Polizia locale

Dopo le segnalazioni e l'esposto del comitato Poggio-Valli-Vallelata di Aprilia

Depuratore mal funzionante, scatta una maxi multa. Gli agenti della polizia locale di Aprilia del settore Ecologia e Ambiente, subito dopo le segnalazioni dei residenti e del comitato di quartiere della zona Vallelata, si erano immediatamente attivati per predisporre un sopralluogo da parte dei tecnici dell’Arpa nel tratto scoperto del fosso in via Monti Cimini, dove il depuratore a uso civile regolarmente autorizzato scaricava riversando sostanze che si sono rivelate pericolose ed inquinanti. Proprio in quel punto diversi cittadini e i responsabili del comitato di quartiere Poggio Valli-Vallelata avevano infatti rilevato la presenza di acqua nera e gialla, paventando anche il rischio di un danno ecologico e chiedendo dunque risposte. Adesso, dopo il sopralluogo e i prelievi da parte degli uomini dell’Arpa, sono arrivate le risultanze. 

Tutti i dettagli sull'edizione di domani di Latina Oggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400