Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Anziano senza memoria vagava in centro, ricoverato. Si cercano i familiari

La caserma della Polizia locale di Aprilia

0

Anziano senza memoria vagava in centro, ricoverato. Si cercano i familiari

Aprilia

Vagava in stato confusionale in centro quando qualche passante, nei pressi della gelateria Tonka, lo ha avvicinato perché lo ha visto in difficoltà. Lui un anziano, è riuscito a dire a chi lo sorreggeva solo di essere nato nel 44. Non era in grado di dire se vive ad Aprilia, da qualche parente o qualsiasi altra informazione. In un secondo momento ha detto di chiamarsi Giovanni e di vivere vicino alla Pam. Solo una volta sembra che abbia detto di avere un fratello.  Capelli bianchi, barba bianca incolta, senza denti, con scarpe da ginnastica bianche e blu, pantaloni beige e maglia a maniche corte beige, indossava anche un cappello di pile (invernale) marrone con visiera. Gli agenti della Polizia locale di Aprilia  che stanno cercando di accertare la sua vera identità e di trovare qualche parente sembra sia riuscita a capire che l'uomo ha vissuto ad Albano fino a qualche anno fa. Hanno cercato nelle vie intorno ai due supermercati qualche vicino di casa che lo potesse conoscere, ma senza risultati. L'uomo che era disidrato che potrebbe avere problemi di natura cardiaca e forse anche il diabete, è stato soccorso dal 118 che ne ha disposto il ricovero per precauzione in attesa di scoprire se ha parenti che lo stanno cercando. Passerà la notte nella clinica Città di Aprilia. Chiunque lo conosca può contattare la struttur sanitaria o il Comando della Polizia locale allo 06 9282826.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400