Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Presentato il calendario della Festa di San Michele che si apre domani con lo sciopero della Polizia locale
0

Presentato il calendario della Festa di San Michele che si apre domani con lo sciopero della Polizia locale

Aprilia

È stato presentato ufficialmente nel pomeriggio di ieri, in conferenza presso la Sala Ragazzi della biblioteca comunale “Giacomo Manzù” di Aprilia, il programma dei quattro giorni dedicati alla festa patronale in onore di San Michele Arcangelo.

Alla conferenza hanno preso parte il sindaco Antonio Terra e gli assessori Vittorio Marchitti e Francesca Barbaliscia; in rappresentanza del Comitato Grandi Eventi, il presidente Adriano Lemma. Presenti gli altri componenti dello stesso comitato.

Le celebrazioni in onore del Santo Patrono della Città di Aprilia avranno luogo domani, giovedì 29 settembre, primo giorno di festa, con la Solenne Messa sul sagrato della Chiesa arcipretale di San Michele Arcangelo e Santa Maria Goretti e, a seguire, la tradizionale processione.

Parallelamente, poi, agli spettacoli in programma sul palco centrale di Piazza Roma, tra cui il concerto del cantautore Edoardo Bennato sabato 1 ottobre, come sottolineato dallo stesso Sindaco e dai rappresentanti dell’Amministrazione, destano curiosità gli eventi che accompagnano la ricorrenza e che negli ultimi anni hanno saputo ritagliare per sé l’interesse della comunità, come i Salotti Culturali o il San Michelino. Tra le novità, invece, l’iniziativa promossa presso il Mercato Coperto (ex Piazza delle Erbe), che ospiterà le aziende di Aprilia in Latium alla riscoperta di tradizioni e produzioni tipiche dell’Agro Pontino.

L’edizione 2016 della Festa di San Michele, inoltre, è promossa in concomitanza con le celebrazioni per l’80esimo della Fondazione di Aprilia. “Sappiamo che il Comitato Grandi Eventi, insieme ai nostri uffici comunali – ha concluso il Sindaco Antonio Terra – ha lavorato senza sosta per organizzare un tabellone di iniziative per coinvolgere tutti durante i quattro giorni di festa, rispettando la premura che ha l’Amministrazione Comunale di offrire spazi di visibilità e valorizzazione per le realtà artistiche, culturali e produttive locali. Per questo motivo, siamo contenti che nel programma dei festeggiamenti siano inserite tante attività che rappresentano l’eccellenza di Aprilia e che sul palco centrale di Piazza Roma possano esibirsi tanti giovani artisti emergenti locali”.

L'amministrazione però dovrà far fronte allo sciopero indetto proprio in queste ore, dopo che il vertice in Comune è terminato senza un accordo, dagli agenti della Polizia locale che dalle 9 daranno vita ad una manifestazione in piazza Roma. Saranno garantiti solo i servizi essenziali

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400