Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Minacce all'ex con una catena 65 enne arrestato per stalking
0

Stalking nei confronti della ex: condannato

Aprilia

Tre anni di reclusione. Questa la condanna inflitta dal giudice per l’udienza preliminare Laura Matilde Campoli all’apriliano Vincenzo Scala, accusato di stalking. Secondo gli inquirenti, il 30enne, un pregiudicato del posto, avrebbe perseguitato la ex convivente. Il 21 aprile scorso, ubriaco e drogato, si sarebbe avvicinato all’auto della donna, ferma nei pressi della scuola dove doveva accompagnare le figlie, e l’avrebbe minacciata. Minacce che sarebbero proseguite anche quando la donna era all’interno della caserma dei carabinieri per denunciare l’accaduto, tanto che alla fine venne fermato dai militari. Il 30enne avrebbe inoltre più volte ingiuriato e picchiato la donna, cercando anche di strangolarla, bloccato in quel caso dai vicini di casa. La ex sarebbe infine stata insultata anche davanti ai figli minori e presa a schiaffi e pugni. Un incubo andato avanti per cinque anni, dal 12 marzo 2011 al 4 aprile 2016. Per l’imputato il pm Simona Gentile ha così chiesto una condanna a 3 anni e 4 mesi di reclusione, sostenuta dalla parte civile. Il difensore di Scala, l’avvocato Oreste Palmieri, ha invece insistito per l’assoluzione, sostenendo che non vi era alcuna prova delle accuse. Il giudice Campoli ha però accolto la richiesta della pubblica accusa e il caso è destinato ad approdare in Corte d’Appello a Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400