Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Coppie di fatto anche al cimitero, il Comune dispone  il ricongiungimento dei defunti

Il cimitero di Aprilia

0

Coppie di fatto anche al cimitero, il Comune dispone il ricongiungimento dei defunti

Aprilia

Il Comune di Aprilia estende i ricongiungimenti dei defunti anche ai parenti di secondo grado e alle unioni civili.
Questa mattina la commissione Lavori Pubblici ha licenziato le modifiche al regolamento cimiteriale in vigore da due anni, la novità più importante riguarda il cambiamento dell’articolo che permetterà il ricongiungimento dei defunti non solo per marito e moglie (come attualmente accade) ma anche per i parenti fino al secondo grado e per le unioni civili.


L’apertura alle coppie di fatto è arrivata su impulso del consigliere Ornella Pistolesi (Rete dei Cittadini), una proposta accolta positivamente dall’assessore ai Lavori Pubblici Mauro Fioratti Spallacci. A breve dunque il regolamento sarà modificato. «Mi sembra doveroso - ha affermato il consigliere Pistolesi - estendere questo diritto alle unioni civili, visto che da tempo siamo dotati di un registro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400