Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Scuola e patatine, gli studenti dicono no
0

Scuola e patatine, gli studenti dicono no

Aprilia

Sono accordi che non piacciono a tutti gli studenti quelli presi tra tra Miur e McDonald's. I ragazzi del Blocco Studentesco di Aprilia hanno affisso dei manifesti nei tre locali Mc ij città in segno di protesta. "L'alternanza scuola-lavoro tra patatine fritte e panini - così inizia la nota del Blocco Studentesco di Aprilia - Durante la notte appena trascorsa abbiamo attaccato una gigantografia per contestare i nuovi accordi tra Miur e Mc Donald's , previsti dalla 'buona scuola' di Renzi, che manderanno 10mila studenti a fare l'alternanza scuola-lavoro nel noto fast food. Questa 'buona scuola' non ha esitato a vendere i propri studenti come schiavi al colosso americano, invece di fargli vivere un esperienza produttiva in una delle tante aziende italiane che tutto il mondo ci invidia. Oltre alla palese inutilità delle mansioni che andranno svolte, manca in questa riforma una formazione etica e culturale in grado di forgiare uomini e donne consapevoli del proprio destino e delle proprie radici - conclude la nota del Blocco Studentesco - Questa Buona Scuola è una pagliacciata!".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400