Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Petardo nel cestino dei rifiuti, vandali al parco dei Caduti di Cefalonia

Il cestino dei rifiuti danneggiato

0

Petardo nel cestino dei rifiuti, vandali al parco dei Caduti di Cefalonia

Aprilia

Petardo nel cestino dei rifiuti, danni nel parco Caduti di Cefalonia. La segnalazione arriva dai Grillini Apriliani, che ha denunciato l’atto di vandalismo avvenuto alcuni giorni fa nell’area verde. «L’esplosione ha mandato in pezzi un cestino metallico di circa 130 cm con base in cemento, proiettandone le parti a qualche metro di distanza - spiega Andrea Ragusa - e danneggiandolo irreparabilmente. Quanto avvenuto ultimamente mi fa riflettere sulla tanto pubblicizzata introduzione degli Ispettori ambientali, tanto sbandierata dalla giunta Terra». Più in generale i sostenitori del M5S sottolineano come negli ultimi mesi sia diminuità la tranquillità nel quartiere. «Non ci riferiamo al fatto che sempre più spesso si vedono cani anche di grossa taglia girovagare senza il guinzaglio né la museruola, né solo al fatto che questa giunta - continuano - non riesca a trovare un’area di parcheggio per le giostre più idonea di via Vespasiano, né agli atti di vandalismo nel parco con il danneggiamento di diversi giochi. L’area verde e il circondario da tempo sono soggetti da qual a una carenza di controllo. Gli ispettori ambientali comunali rappresentano un corpo costituito da volontari con lo scopo di vigilare eventuali illeciti di natura ambientale e le aree verdi cittadine, e la loro presenza avrebbe di certo dissuaso anche atti di questo tipo, sebbene non di loro precipua competenza; peccato però che di essi pare se ne sia persa traccia! Spero che tale segnalazione sia tenuta nella dovuta considerazione al fine di incentivare i controlli e scongiurare ulteriori eventi che, se ulteriormente perpetrati, potrebbero finanche arrecare danni seri a persone o cose. Da quanto risulta allo scrivente del caso sopra descritto è stata informata la Polizia Locale che ha fatto i rilievi del caso ed avviato le indagini. ».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400