Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Ubriaco contromano sulla 148
0

Ubriaco contromano sulla 148

Aprilia

Ubriaco al volante dell’auto imbocca contromano la Pontina e percorre, rischiando di provocare un incidente. Tragedia sfiorata ieri notte sulla strada regionale 148, teatro di un incredibile episodio che ha visto protagonista un 46enne residente a Marino. L’uomo, M. G. queste le sue iniziali, a bordo della sua auto ha infatti imboccato contromano la Pontina, cominciando a percorrerla (nel senso sbagliato) in direzione Roma. Il fatto è accaduto alle 4 di notte, tra lo stupore dei pochi automobilisti che in quel momento stavano passando sulla Pontina e che si sono trovati in pericolo vedendo sfrecciare frontalmente la vettura. Così, all’altezza del territorio di Aprilia, sono arrivate le prime segnalazioni al comando dei carabinieri del reparto territoriale, militari che si sono subito attivati per evitare il peggio.

Due pattuglie sono uscite dal comando con l’obbiettivo di intercettare la corsa del 46enne. Un intervento decisivo e non privo di rischi. Una delle due gazzelle ha percorso la Pontina in direzione Roma ma dal lato corretto della carreggiata nel tentativo di affiancare l’auto (che si trovava sulla corsia di sorpasso), mentre l’altra pattuglia è rientrata dal lato opposto dallo svincolo di via Strampelli (nel territorio di Ardea) per bloccare frontalmente la macchina. E con clacson e lampeggiamenti sono riusciti a bloccare la corsa dell’uomo.


Dagli esami successivi è emerso quello che tutti sospettavano, ovvero che il 46enne al volante dell’auto fosse ubriaco. I test etilometrici hanno infatti riscontrato un valore più alto rispetto ai limiti di legge, una situazione di alterazione fisica tale da non fargli comprendere di aver preso contromano la Pontina. E così per il 46enne è scattato il ritiro della patente e una denuncia per guida in stato di ebrezza per il folle gesto, un gesto che poteva causare una vera e propria tragedia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400