Sembra stessero chiacchierando quando è divampato il rogo, in pochi istanti la fuga e il distacco della corrente. E’ divampato poco dopo le 11 di ieri mattina l’incendio che ha devastato un appartamento che si trova al secondo piano di una palazzina che affaccia tra via del Mille e via Volturno. A far scatenare le fiamme potrebbe essere stato un corto circuito molto probabilmente nato in un dispositivo per il riscaldamento. 

Evacuata per precauzione
l’intera palazzina
di via Volturno.