Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Alcuni cittadini in fila per effettuare gli screening gra t u i t i per prevenire il diabete
0

Due milioni di euro
per la casa della salute

Aprilia

Un investimento da 2 milioni di euro per realizzare la casa della salute ad Aprilia. Sono questi alcuni dettagli del progetto, già approvato dalla Regione Lazio, illustrati dal dottor Belardino Rossi (direttore del distretto sanitario Nord) durante la conferenza organizzata dall’Aida per prevenire il diabete. Il dottor Rossi, durante il suo intervento, ha sottolineato l’importanza dell’istituzione della struttura nel poliambulatorio di via Giustiniano, auspicando che al più presto i finanziamenti vengano sbloccati per permettere la realizzazione del progetto. 

Già costituito un gruppo
di lavoro per l’assistenza
alle malattie croniche.

Fondi che saranno utilizzati per l’assunzione di personale medico e infermieristico, per l’acquisto di macchinari e per l’adeguamento delle strutture. «Un paziente che soffre di diabete costa 1500 euro l’anno sul bilancio pubblico, costi che possono raggiungere 2300 euro all’anno nel caso di complicazione. Un valido supporto - commenta - potrà arrivare dall’istituzione della casa della salute. La Regione Lazio ha già deliberato l’investimento di 2 milioni di euro. L’Asl intanto ha già istituito un gruppo di lavoro, che svolgerà un lavoro indispensabile nell’assistenza di malati cronici e delle famiglie.

Anche perché ormai l’emergenza non più la cura delle malattie acute, ma di quelle croniche». I soldi sono già nella disponibilità dell’Ausl che tuttavia aspetta il via libera dalla Regione per partire con gli investimenti. Di questi fondi circa 1 milione e 500 mila euro saranno impiegati sul personale e i restanti 500 mila euro per l’adeguamento strutturale e i macchinari. «Penso - continua Rossi - che con un team formato da 5 medici e 7 infermieri si possa partire». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400