Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




La strada transennata per la perdita di acqua
0

Una falla che
nessuno aggiusta

Aprilia

Da diverso tempo, in via Bonificatori Pionieri (una traversa di via delle Valli) persiste una perdita d'acqua. I residenti hanno effettuato segnalazioni e richieste di intervento, ma al momento, secondo quanto afferma Maurizio Marinozzi, coordinatore del circolo di Sel “Gino Donè” di Aprilia, nessuno si è attivato. «Questa perdita - afferma in una nota Marinozzi - oltre a rappresentare un danno economico e uno spreco di un bene prezioso come l'acqua, mette in luce tutte le deficienze, le lentezze e il disinteresse di Acqualatina nella gestione del servizio idrico.

Troppi ritardi e troppi
episodi simili sulle strade della città.

Pronta e sollecita nel minacciare sanzioni o addirittura a chiudere i contatori per i cittadini ‘morosi’, non dimostra altrettanta sollecitudine ed efficienza nella gestione e nella manutenzione della rete idrica. A nome dei residenti della zona facciamo un appello al gestore del servizio idrico affinchè provveda in tempi celeri alla riparazione e al Comune di Aprilia affinchè si faccia parte attiva per quanto di competenza per la risoluzione del problema. Infatti, oltre allo spreco, non va sottaciuto il notevole disagio provocato ai residenti e il contributo al degrado derivante dalla perdita alla già disastrata strada in questione. Come si evince dalle foto allegate l'unico intervento in due mesi è stato l'allargamento della parte transennata. 

Chiediamo e auspichiamo che si provveda alla risoluzione prima di ritrovare transennata l'intera strada». La questione delle perdite e delle falle nel sistema idrico della città è un qualcosa con cui i residenti devono convivere. In alcuni casi poi, a molti sembra che per intervenire passi davvero troppo tempo. Solo qualche settimana fa la città di Aprilia ha dovuto fare i conti con una falla che ha abbassato talmente tanto la pressione da lasciare a secco gran parte dei piani alti di una fetta importante della città. Una perdita stimata in 40-50 litri di acqua al secondo. Una enormità. Per trovarla (la falla era sotterranea) sono stati necessari diversi giorni. Così come a volte sono necessari diversi giorni per intervenire su altri danni simili ma decisamente meno importanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400