Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Via Germania dove si è registrato l’invia Germania dove si è registrato l’incendio del bus
0

Sfregio al bus dei dializzati

Aprilia

Danneggiamenti al bus per il trasporto dializzati di Aprilia. Ieri notte in via Germania si è registrato un principio d’incendio, fortunatamente senza conseguenze, su un pulmino di proprietà di un’associazione onlus. Un mezzo solitamente utilizzato per il trasporto dei pazienti. Un rogo che in realtà non ha procurato problemi particolari, visto che i vigili del fuoco del distaccamento di Aprilia sono riusciti in poco tempo a spegnere il rogo.

Il secondo incendio
in due giorni dopo l’assalto al negozio di lapidi in via Cattaneo.

E anche i danni sul pulmino sono stati limitati e hanno interessato il tergicristallo, tuttavia il mezzo è ancora totalmente funzionante. Sul posto si sono portati anche i carabinieri del reparto territoriale di Aprilia, che sono già al lavoro per cercare di ricostruire la dinamica. Al momento non si esclude nessuna ipotesi, anche se la pista più probabile è che si tratti di un rogo di origine dolosa Una pista che potrebbe far pensare a un danneggiamento o uno sfregio nei confronti dell’associazione, probabilmente utilizzando del liquido accelerante che ha finito per rovinare il tergicristallo senza però intaccare il mezzo.

Ipotesi tuttavia che potrà essere verificate solo nel corso delle indagini. Si tratta tuttavia del secondo incendio in due giorni in città. Domenica notte si è registrato anche un assalto a un negozio di lapidi in via Cattaneo, dove qualcuno ha infranto la vetrata lanciando una bottiglia incendiaria facendo poi irruzione nel locale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400