I fatti si sono verificati ieri sera sempre sulla Pontina dove per un diverbio stradale un cittadino romeno del 1984 provocava un  incidente stradale e una volta fermato minacciava con un coltello a serramanico il conducente dell’altro veicolo. L’intervento della pattuglia immediatamente allertata dal 113 evitava il peggio riuscendo a disarmare il cittadino rumeno, accertando altresì che lo stesso era in evidente stato di ebbrezza alcolica. Immediatamente gli agenti procedevano a perquisire il veicolo condotto dal rumeno rinvenendo altri coltelli illegalmente detenuti. L'uomo veniva quindi denunciato per la guida in stato di ebrezza per le minacce e per la detenzioni di armi atti ad offendere.