La Multiservizi verso la trasformazione in società per azioni. Il decreto sul nuovo testo unico degli enti locali che sarà votato dal Consiglio dei ministri il 15 gennaio comporterà infatti una vera e propria rivoluzione nella galassia delle realtà pubbliche. Oltre infatti all’obbligo dello scioglimento per quelle aziende con tre anni di bilanci in perdita (2013, 2014 e 2015) molto probabilmente verrà introdotto l’obbligo della trasformazione delle aziende municipalizzate in società per azioni. E ciò chiaramente comporterebbe un cambio di natura sociale per l’Asam, che diventerebbe dunque una società di capitale.

(Articolo completo su Latina Oggi del 8 Gennaio 2016)