Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Spaccio nel bar, tre arresti
0

Spaccio nel bar, tre arresti

Ardea

Utilizzavano un bar di Tor San Lorenzo come come base per lo spaccio di droga. E' questo quanto ipotizzato ad Ardea dai poliziotti del commissariato di Anzio, che hanno arrestato il gestore e due dipendenti dell'attività dopo una attività d'indagine messa a punto negli ultimi tempi.

"L’attività investigativa ha condotto i poliziotti in questo bar - hanno spiegato dalla Questura di Roma - dove è stata verificata la presenza di numerose persone che entravano e uscivano in breve lasso tempo dall’esercizio commerciale, spesso senza aver consumato nulla. A seguito di altri accertamenti gli investigatori hanno deciso per il blitz".

Tutto questo è accaduto ieri, quando i poliziotti sono entrati nel bar identificando i presenti. "Ispezionando il locale - hanno aggiunto dalla Capitale - hanno trovato in una piccola stanza sul retro alcune dosi di cocaina, un bilancino di precisione, oltre ad un foglio di carta su cui erano annotati nomi e cifre; trovati e sequestrati anche altri 30 grammi di cocaina nascosti dentro il frigorifero sotto il bancone del bar. Il gestore del bar, un 39enne, e i due dipendenti, un 29enne e una 38enne, sono stati accompagnati negli uffici di polizia per ulteriori accertamenti; a casa della donna gli agenti hanno trovato altri 230 grammi di hashish".

Dopo il rito direttissimo, per il gestore sono stati disposti gli arresti domiciliari; gli altri due protagonisti della vicenda, invece, sono tornati in libertà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400