Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Niente commissariato per Pomezia

Il Comune di Pomezia

0

Niente commissariato per Pomezia

Il Prefetto dice "no"

Secondo Gabrielli l'eventuale istituzione del presidio di polizia andrebbe contro il riordino previsto dal Governo

Pomezia non avrà un commissariato di Polizia ma saranno altri i provvedimenti da attuare per incrementare la sicurezza e mettere al bando eventuali episodi di criminalità.

E' questa la notizia arrivata dal Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, tenutosi a Roma nella giornata di martedì e a cui ha preso parte anche il sindaco Fabio Fucci, che aveva sollecitato il Prefetto di Roma - Franco Gabrielli - a portare all'attenzione del Comitato stesso l'emergenza riscontrata sul territorio rispetto alla sicurezza dei cittadini.

"E’ stato un incontro positivo – ha affermato proprio Fucci – servito innanzitutto a sensibilizzare le forze dell’ordine a tenere alta la guardia nella nostra città, interessata negli ultimi tempi da preoccupanti episodi di criminalità, e ad avviare attività di coordinamento con la nostra polizia locale. Il comandante provinciale dei carabinieri ha ufficialmente preso l’impegno a rafforzare le azioni di contrasto alla criminalità sul nostro territorio, già implementate con l’arrivo nell’ultimo anno di 15 unità nella Compagnia di Pomezia".

Questo, invece, il passaggio sul "no" al commissariato.

"Il Questore – ha sottolineato ancora il primo cittadino - ha inoltre accordato un maggior numero di interventi della polizia a contrasto del fenomeno della prostituzione altamente diffuso nel territorio, in particolar modo nel quartiere di Santa Palomba-Roma Due. Esclusa invece categoricamente l’ipotesi dell’istituzione di un commissariato di polizia a Pomezia, poiché, come spiegato dal Prefetto Gabrielli, in contrasto con il riordino delle forze di polizia disposto dal Governo Renzi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400