Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




il Comune di Ardea

Il Comune di Ardea

0

Azzerata la Giunta

Ardea

Per la sesta volta in quattro anni il sindaco Luca Di Fiori dovrà nominare un nuovo esecutivo

“Come concordato e richiesto dai capigruppo Massimiliano Giordani, Policarpo Volante e Franco Marcucci, ho chiesto responsabilmente agli assessori di dimettersi. A loro va tutta la mia stima e un ringraziamento per il lavoro fino a oggi svolto in Giunta".

Così il sindaco di Ardea, Luca Di Fiori, ha annunciato alla città il quinto azzeramento di Giunta in meno di quattro anni dal suo insediamento alla guida di Ardea, aprendo alla strada alla formazione del sesto esecutivo da lui guidato.

Una Giunta che, come affermato proprio dal primo cittadino, dovrà dare vita a "una fase nuova dell'amministrazione": un rilancio dell'attività di governo, dunque, per arrivare alla fine del mandato amministrativo (previsto nella primavera del 2017) con tranquillità e con la certezza di aver portato a termine il programma del 2012.

Per formare la sesta Giunta della sua prima esperienza alla guida di Ardea, però, Di Fiori non vuole impiegare troppo tempo. "E' convocata già per lunedì prossimo una riunione di maggioranza per tracciare alcuni punti di programma sui quali lavorare da qui a fine consiliatura. Non darò molto tempo per discutere - ha concluso il sindaco - la città ha priorità da risolvere”.

Gli assessori che da stamattina non sono più tali, dunque, risultano essere Alessandra Cantore (che aveva la delega di vicesindaco), Riccardo Iotti, Massimiliano Orakian e Raimondo Piselli.Non è affatto escluso che alcuni di loro possano far parte della prossima Giunta.

Maggiori dettagli nell'edizione del 13 febbraio 2016 di Latina Oggi, in edicola o in versione digitale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400