Spaccio fra le dune di Campo Ascolano e Villaggio Tognazzi. È questa l'accusa che pende su un 40enne che, nelle scorse ore, è stato arrestato dai poliziotti proprio sulle note spiagge di Torvajanica. I poliziotti, mimetizzati fra i bagnanti, lo hanno pizzicato mentre contrattava il prezzo si vendita della marijuana da lui posseduta. A quel punto sono intervenuti e lo hanno bloccato.

Come ogni estate, ovviamente, prosegue l'impegno della polizia nel reprimere lo spaccio lungo gli arenili a sud di Roma.