Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Caso Torvajanica Alta, il Pd chiede le dimissioni di Raspa e Petriachi

Il Comune di Pomezia

0

Caso Torvajanica Alta, il Pd chiede le dimissioni di Raspa e Petriachi

Pomezia

Dopo la sentenza del Tar sul piano particolareggiato

Nelle scorse ore, il Partito Democratico di Pomezia ha chiesto le dimissioni dei consiglieri comunali della maggioranza a Cinque Stelle, Giuseppe Raspa e Gianfranco Petriachi.

In particolare, la richiesta dei Dem è arrivata dopo le sentenze del Tar del Lazio relativa all'accoglimento di alcuni ricorsi contro l'annullamento in autotutela - da parte del Consiglio comunale - del Piano particolareggiato di Torvajanica Alta.

Alla base della richiesta di dimissioni il presunto conflitto di interessi dei due consiglieri all'atto dell'approvazione della delibera consiliare.

Dal canto loro, i consiglieri grillini, dopo aver appreso della sentenza del Tar, avevano dichiarato: "Abbiamo appreso i contenuti della sentenza con la serenità di chi ha posto in essere un comportamento lineare e doveroso, rispettando nel caso specifico il punto n. 8 del programma elettorale scritto con i cittadini 'Verifica delle convenzioni urbanistiche in essere al fine di recuperare opere destinate alla collettività', sempre e solo nell’esclusivo interesse dei cittadini di Pomezia, i quali, nessuno escluso, deve poter beneficiare di tutti quei servizi che ogni città dovrebbe offrire. Nel caso specifico, il Tar indica che non inseguiamo vantaggi e/o utilità di nessuna tipologia; il nostro interesse immediato e diretto è solo quello di fare del nostro meglio per cercare di migliorare la 'fruibilità ambientale' nella zona di Torvaianica alta e Campo Jemini, senza alcun interesse economico privato. Dunque esclusivamente aumentare la 'fruibilità ambientale' per 5195 persone, di cui molti bambini. Fermo restando che siamo lieti che nella sentenza finalmente si sia valutata la necessità di avviare un confronto con la Regione Lazio, con la speranza che questa volta abbia voglia di approfondire tutte le questioni che le verranno sottoposte solo ed esclusivamente nell’interesse di tutti i cittadini".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400