Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Rifiuta l'alcol test Denunciato dai carabinieri
0

Corre per i corridoi di un condominio armato di accetta

Pomezia

Giallo nella serata di lunedì a Pomezia, dove un uomo armato di accetta avrebbe terrorizzato un intero condominio.
I fatti in via Federico Fellini, dove un quarantatreenne marocchino ha seminato il panico nel complesso di case popolari presenti in zona.  Stando a quanto riferito da alcuni testimoni ai Carabinieri intervenuti sul posto, l'extracomunitario stava inseguendo un'altra persona armato di accetta, quando quest'ultima lo avrebbe colpito con uno sgabello.
A quel punto il quarantatreenne, cadendo violentemente a terra, ha battuto la testa. Sul posto sono quindi intervenuti i militari della compagnia pometina e gli operatori del locale 118, che hanno immediatamente trasportato il ferito all'ospedale Sant'Anna.
Trasferito all'ospedale San Giovanni di Roma, l'uomo è stato quindi operato ed è attualmente in prognosi riservata. Gli inquirenti intanto, sono al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti e risalire all'identità dell'uomo inseguito a colpi di accetta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400