Nelle scorse ore, i poliziotti del commissariato di Anzio hanno arrestato un uomo d'origine siciliana - di 40 anni - individuato nella zona di Tor San Lorenzo di Ardea dopo alcuni mesi di ricerche.

L'uomo, infatti, era destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a margine di una condanna a due anni, tre mesi e 27 giorni di reclusione per dei furti commessi a Roma.

Di conseguenza, i poliziotti hanno messo a punto le indagini del caso e, in poco tempo, sono arrivati all'individuazione dell'uomo e al suo arresto, con conseguente traduzione nel penitenziario di Contrada Lazzaria, a Velletri.