Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Ladri di videopoker in azione, colpiti due bar
0

Ladri di videopoker in azione, colpiti due bar

Ardea - Aprilia

I malviventi hanno portato via le slot machine durante la notte

Nottata di furti, quella compresa fra lunedì e martedì, per i territori di Ardea e Aprilia.

A distanza di poco tempo l’uno dall’altro, infatti, sono stati messi a segno due “colpi” ai danni di altrettanti bar del territorio, da cui sono state asportate le slot machine. Nel caso di Ardea, gli ignoti malviventi hanno preso di mira un bar di via Campo di Carne, a Tor San Lorenzo: qui, dopo aver forzato la grata di protezione di una finestra, sono riusciti a entrare e a portare via un paio di videopoker che, purtroppo per i ladri e per fortuna dei gestori, non contenevano denaro. A condurre le indagini, in questo caso, sono i carabinieri della compagnia di Anzio, coordinati dal tenente Raffaele Tufano: a loro il compito di ricostruire nel dettaglio quanto accaduto.

Sempre i carabinieri, ma stavolta del reparto territoriale di Aprilia diretto dal tenente colonnello Vincenzo Ingrosso, stanno facendo luce su un furto dalle simili modalità, registrato attorno alle 3 di notte nella zona di Casalazzara, in via dei Rutuli. Qui, i malviventi sono riusciti a entrare nel bar presente all’altezza del cavalcavia che sovrasta la Pontina e, con un mezzo in corso di identificazione, in pochi secondi sono riusciti a sganciare e portare via le slot machine. Ad avvertire che qualcosa non andava sono stati i proprietari del bar, che abitano sopra all’attività commerciale: quando si sono affacciati, però, il colpo era già stato consumato.

Anche in questo caso, le slot sembrerebbe fossero vuote; alcune della macchinette, comunque, sono già state ritrovate ieri mattina in via della Riserva Nuova, sempre ad Aprilia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400