Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Coppia aggredita e rapinata da due malviventi: prese anche le fedi
0

Tenta la rapina e poi scappa. Inciampa e si ferisce al volto: arrestato

Ardea

Tentativo di rapina dai risvolti quasi comici ad Ardea, in un bar di via Niso. L'altra notte, infatti, un 28enne di origine bosniaca e senza fissa dimora si è presentato nel locale armato di alcuni coltelli da cucina. Una volta dentro ha minacciato la dipendente che, a sua volta, ha reagito urlando, riuscendo a mettere in fuga l'uomo. Mentre scappava, però, quest'ultimo è inciampato ed è caduto, battendo il volto a terra. Di conseguenza, sono stati chiamati i soccorsi, col 118 e i Carabinieri di Tor San Lorenzo che sono subito arrivati in zona. L'uomo è stato quindi portato prima alla clinica Sant'Anna di Pomezia, poi al San Camillo di Roma e, infine, di nuovo a Pomezia, dove è piantonato dai militari che lo hanno arrestato per tentata rapina. A livello sanitario, per lui un trauma cranico e la frattura della mandibola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400