Nelle scorse ore, a Torvajanica, i vigili del fuoco del distaccamento di Pomezia - su segnalazione dei carabinieri - sono intervenuti in via Sofia per soccorrere un anziano che era caduto in casa. 

Ad avvisare l'Arma dell'accaduto è stata la badante del 79enne che, tornando in casa, si è accorta di essere senza chiavi: così facendo ha iniziato a chiamare l'uomo e, non ottenendo risposta, ha deciso di rivolgersi al 112.

Una volta giunti sul litorale, i pompieri hanno utilizzato la scala di servizio e hanno raggiunto l'appartamento sito al secondo piano della palazzina: qui, una volta saliti sul balcone, i vigili del fuoco hanno avuto accesso in casa tramite una finestra e hanno trovato l'anziano a terra. 

Fortunatamente, l'uomo era solo scivolato e non riusciva a rialzarsi: i vigili del fuoco, dunque, lo hanno salvato e hanno aperto la porta alla badante.