Nel corso della mattinata di ieri, personale di una ditta specializzata è intervenuto lungo la via Ardeatina-per la precisione al chilometro 23.500 - per rimuovere una grossa discarica abusiva di rifiuti sorta a ridosso della sede stradale. L’intervento - come si è appreso nella giornata di ieri - è arrivato dopo diversi solleciti arrivati a chi di competenza anche da parte dei sindaci di Ardea e Albano Laziale. «Finalmente, dopo tanta burocrazia, si riesce ad intervenire - ha affermato Massimiliano Borelli, consigliere della Città metropolitana di Roma Capitale - Questo episodio ci deve far riflettere su come gli enti debbano snellire le procedure». Non è tutto.

Decisivi per la bonifica
i solleciti inoltrati
dai sindaci di Ardea e Albano.

Ti potrebbe interessare