Nel corso di alcune indagini su furti d'auto commessi tra Roma e Provincia, i poliziotti del commissariato e della polizia stradale di Albano hanno scoperto un capannone all'interno del quale erano presenti dei veicoli rubati.

Nel momento del blitz, gli agenti hanno anche scoperto tre persone - di età compresa fra i 22 e i 50 anni - che stavano lavorando per smontare una delle autovetture da poco rubate nella Capitale.

Il trio, ovviamente, è stato arrestato. In alcuni locali in loro disponibilità i poliziotti hanno trovato altri veicoli di provenienza furtiva. Le indagini proseguono.