Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Gas radon negli edifici.  Monitoraggio al via
0

Gas radon negli edifici.
Monitoraggio al via

Pomezia

Lo scorso 19 novembre, a Pomezia, è iniziata la campagna di monitoraggio del gas radon presente nelle abitazioni e nei luoghi di lavoro della città. In particolare, l’amministrazione guidata dal sindaco Fucci si è fatta promotrice di una vera e propria campagna di sensibilizzazione e informazione sui rischi derivanti dall’esposizione al gas radon per la salute umana, dando quindi la possibilità alla cittadinanza interessata di misurare direttamente la concentrazione del gas all’interno delle proprie abitazioni. 

«Mettiamo gratuitamente a disposizione della cittadinanza – ha spiegato nei giorni addietro l’assessore Giovanni Mattias – fino a 100 kit di misurazione del gas radon in ambiente interno (indoor), denominato ‘dosimetro rilevatore passivo’. La campagna, che avrà una durata di sette mesi - ha concluso il delegato del primo cittadino - mira ad acquisire dati territoriali utili rispetto ai livelli di concentrazione di radon negli edifici, necessari per studiarne la concentrazione e prevenirne i rischi». 

Ovviamente, il kit di cui parla l’assessore Giovanni Mattias viene distribuito unitamente alla scheda sulle indicazioni per la misura all’interno di un apposito sportello informativo ubicato nel complesso “Selva dei Pini”, al piano terra, aperto al pubblico ogni martedì dalle 10 alle 12 e ogni giovedì dalle 15 alle 18. «Attiviamo un servizio importante per la Città – ha aggiunto il sindaco della città di Pomezia, Fabio Fucci – che ci consentirà di lavorare sulla prevenzione del rischio radon, nell’interesse del benessere dei cittadini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400