Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Corteo e occupazione, la protesta del liceo Gobetti

Il corteo degli studenti

0

Corteo e occupazione, la protesta del liceo Gobetti

Fondi

Gli alunni del liceo Gobetti di Fondi scendono in piazza e in massa partecipano alla manifestazione di protesta contro la decisione della regione Lazio di rinviare al prossimo anno scolastico l’istituzione dei poli prevista dalla delibera della Provincia di Latina. Il corteo, partito da Piazza Cesare Beccaria, ha sfilato per Corso Appio Claudio e si è poi diretto sotto il palazzo Comunale al grido: "Il Gobetti è presente!".

Dopo l’incontro con l’Assessore alle Politiche della Scuola, Beniamino Maschietto, gli alunni hanno ripreso la sfilata per dirigersi verso il Liceo e avviarne l’occupazione. L’intento è di proseguire la protesta che si concluderà lunedì 25 gennaio, quando, riuniti in assemblea, si procederà ad un bilancio dell’iniziativa e verranno valutate eventuali nuove strategie per continuare a far sentire la voce di una scuola indignata per l’inspiegabile voltafaccia di Provincia e Regione, completamente sorde rispetto alle esigenze del Gobetti, condannato per il quinto anno ad una reggenza che priva della presenza in sede della dirigenza scolastica e amministrativa. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400