Il Comune paga in 12 giorni. Non male se si pensa che ci sono enti pubblici che fanno aspettare i propri creditori anche parecchie settimane. A Lenola l’indicatore di tempestività dei pagamenti, e cioè il numero di giorni che segna la media del ritardo di liquidazione delle fatture ai creditori, è di appena 12 giorni. L'indicazione si riferisce ovviamente all'anno 2105. Il dato viene estrapolato facendo una somma dei giorni effettivi intercorrenti tra la data della scadenza della fattura e la data di pagamento, moltiplicata per l’importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nell’anno in corso.