Beffa con i contributi per le case a Sperlonga: dopo cinque anni di attesa arrivano solamente pochi spicci. Questa la disavventura toccata a ben sei persone che nel lontano 2011 avevano presentato richiesta al Comune di Sperlonga per ottenere i contributi integrativi per la locazione, risultando poi con tutte le carte in regola per ottenerli. La graduatoria definitiva era stata redatta già nel 2012 dal Comune di Sperlonga, ma i soldi, che in questo caso vengono versati dalla Regione Lazio, sono arrivati solo qualche giorno fa. Ecco l’amara sorpresa, preannunciata già negli atti della Pisana del 2014: a fronte di 18mila euro di richieste sono arrivato solamente 200 euro. Per cui all’ente non è restato altro da fare che dividerli tra tutti gli aventi diritto, per un contributo pro capite che non arriva neppure a 40 euro.

 L'articolo completo nell'edizione di Latina Oggi del 12 febbraio 2016