Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




La Grotta di Tiberio sotto i riflettori del Mibact

Il gruppo di Scilla

0

La Grotta di Tiberio sotto i riflettori del Mibact

Sperlonga

Nell'epoca della digitalizzazione anche la promozione dei siti archeologici diventa 2.0 e viaggia sui social network. A testimoniarlo è l'iniziativa messa in campo dal Ministero per i Beni Culturali, che ogni mattina sui propri profili Facebook e Twitter lancia l'hashtag del "buongiorno" accompagnato dalle immagini di un sito archeologico o di un museo sparsi sul territorio nazionale. Stavolta è toccato a Sperlonga e al Museo Archeologico Nazionale inaugurato nel 1963 per ospitare i gruppi scultorei a soggetto omerico rinvenuti nella grotta sul mare pertinente alla villa imperiale di Tiberio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400