Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




De Santis impara dal passato ma ora guarda al futuro

Il candidato sindaco Giuseppe De Santis

0

De Santis impara dal passato ma ora guarda al futuro

Itri

L'ex sindaco rilancia la candidatura: "Giovani e associazioni fatevi avanti"

L'ex sindaco Giuseppe De Santis impara dal passato ma guarda già al futuro: "Fatevi avanti perché una Itri Futura è possibile". Questo più o meno l'appello dell'ex primo cittadino, fresco di candidatura per un tentativo di De Santis bis. "Sicuramente - scrive il candidato - è un impegno gravoso e deve trovare il consenso e l'appoggio di quelle persone che si possono sentire rappresentate e si sentono ancora rappresentate da una persona che crede nel rispetto degli accordi programmatici sottoposti al voto degli elettori. Mi si chiede una ammissione di colpe, certamente chi non opera non sbaglia, ma il rimprovero maggiore o la colpa che ritengo di assumermi è quella di aver dato fiducia a persone che non la meritavano, quella fiducia che ho chiesto in prima persona ai cittadini, che non ho tradito nemmeno nel momento in cui per opportunità politica avrei potuto sconfessare con un ribaltone amministrativo all'epoca propostomi".

De Santis però adesso vuole guardare avanti: mancano meno di quattro mesi al voto e c'è una campagna elettorale difficile da portare avanti. "La dignità politica si conserva rispettando gli impegni assunti con gli elettori, cosa che non hanno fatto altri. Allora proprio per questo credo che una Itri futura può ancora esserci e pertanto invito i giovani, le associazioni civiche a voler collaborare a questo progetto che dovrà concretizzarsi prima di tutto nel rispetto degli elettori, con idee programmatiche fattibili e non in uno strumento quotidiano di ricatto qualora non soddisfi le esigenze dei singoli per poi sfociare in accordi trasversali fino alla sfiducia amministrativa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400