Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Le periferie "riscoprono" gli smartphone

Il palazzo comunale d Monte San Biagio

0

Le periferie "riscoprono" gli smartphone

Monte San Biagio

Sbloccate le pratiche per portare il segnale di telefonia mobile nelle contrade Vetica, Dupante e Campo Marinello

Tutta la periferia di Monte San Biagio finalmente sarà "coperta" dal segnale di telefonia mobile. Finalmente anche nelle contrade della Vetica, Dupante e Campo Marinello, dove il segnale non è mai arrivato in modo continuo e comunque sufficiente a garantire l’utilizzo delle più moderne tecnologie, si potrà godere del servizio. Ad annunciare l'importante novità l'assessore alle attività produttive Arcangelo Di Cola. «Una priorità» l’ha definita il delegato della giunta del sindaco Federico Carnevale. L’amministrazione, dopo una serie di riunioni operative, è riuscita a portare a casa un importante risultato grazie al coinvolgimento di una compagnia telefonica e al Ministero dello sviluppo economico. «A questo punto – conclude Di Cola – restano alcuni problemi tecnici da risolvere ma l’obiettivo è di realizzare gli impianti in tempi relativamente brevi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400