Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Studenti, disoccupati, coniugi con famiglia monoreddito: ecco l'identikit degli scrutatori
0

Studenti, disoccupati, coniugi con famiglia monoreddito: ecco l'identikit degli scrutatori

Lenola

Per il referendum si propone di dare una chance a categorie svantaggiate

Nei giorni scorsi a Fondi avevano proposto di sorteggiare un terzo degli scrutatori da una lista di cittadini disoccupati o inoccupati. Nella vicina Lenola, sulla stessa strada ma con regole ancora più stringenti, il gruppo di maggioranza del sindaco Andrea Antogiovanni propone di più. Su input del presidente del Consiglio comunale Marco Mastrobattista viene tracciato un vero e proprio identikit degli scrutatori per il referendum sulle trivellazioni in mare, fissato per il prossimo 17 aprile. Nella prossima seduta della commissione elettorale il gruppo di maggioranza proporrà di nominare scrutatori di seggio coloro in possesso dei seguenti requisiti:
- status di studente e/o disoccupato;
- non essere stato nominato scrutatore, presidente, segretario di seggio dal 2010 ad oggi;
- non aver collaborato come intervistatore al Censimento del 2011;
- se sposato/a non avere il coniuge occupato;
- in caso di più candidati appartenenti allo stesso nucleo familiare, solamente uno potrà essere essere nominato scrutatore.

Qualora il numero dei candidati scrutatori, aventi i requisiti richiesti, sarà superiore a 16, si procederà ad estrazione. La commissione elettorale è composta dai seguenti consiglieri:
- Antogiovanni Andrea (Sindaco)
- Mastrobattista Marco (Lenola Rinasce)
- Magnafico Fernando (Lenola Movimento Civico)
- De Filippis Lucio (Gruppo Misto)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400