Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




carenza idrica acqua
0

Acqua pubblica, l'idea del meetup: "Un consorzio per la Piana"

Fondi

Il comitato si inserisce nel dibattito sulla gestione del servizio idrico e propone una soluzione alternativa

Acqua pubblica? Subito. Il Meetup “Amici di Beppe Grillo Fondi” e il Comitato acqua pubblica hanno preso alla lettera l’appello dei sindaci di Monte San Biagio e Fondi e del senatore Claudio Fazzone per la gestione pubblica del servizio idrico. Al punto da presentare la proposta di delibera da discutere in Consiglio comunale che impegna il sindaco a costituire, insieme ai Comuni di Sperlonga, Itri e Monte San Biagio, la formazione di un’azienda consortile chiamata “Consorzio acqua pubblica Piana di Fondi”. Una società di diritto pubblico finalizzata «esclusivamente alla gestione del servizio idrico integrato» nei Comuni consorziati. C’è la possibilità di fare subito e a norma di legge. Il Consiglio approverà il piano economico-finanziario, lo Statuto dell’Azienda, la quale «non potrà perseguire fini di lucro, dovrà garantire la effettiva partecipazione della popolazione residente nel territorio degli enti locali consorziati alle scelte» e «a continuità dei rapporti di lavoro in vigore e la partecipazione dei lavoratori/lavoratrici alle scelte qualificanti relative alla organizzazione del lavoro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400