Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Tre furti in poche ore, i ladri tornano a colpire
0

Tre furti in poche ore, i ladri tornano a colpire

Fondi

Gli episodi in sequenza nella zona di via Lazio e al Salto

Tre furti nell’arco di poche ore. I ladri hanno messo nel mirino la periferia di Fondi. I colpi si sono verificati in sequenza, in orario diurno, in un paio di zone: due furti si sono registrati nei pressi di via Lazio, nel quartiere della 167; un terzo blitz dei topi di appartamento si è invece consumato sul litorale, nella frazione del Salto di Fondi. Sui vari episodi sono adesso in corso gli agenti del commissariato di Fondi. I poliziotti coordinati dal vicequestore aggiunto Massimo Mazio, ricevute le segnalazioni delle vittime dei colpi, hanno eseguito i sopralluoghi per constatare i furti e avviare le ricerche. Possibile che dietro i diversi furti possa esserci la stessa mano ma è ancora presto per dirlo.

I primi due episodi si sono verificati nella zona di via Lazio. In entrambi i casi, vittime delle incursioni dei ladri sono state persone anziane. I malviventi hanno sfruttato la momentanea assenza dei proprietari di casa e si sono introdotti negli alloggi. Il bottino è di alcuni oggetti in oro e soldi contanti, i danni sono ancora in fase di quantificazione. Probabilmente nelle stesse ore i ladri prendevano di mira un’abitazione nella zona del Salto di Fondi, sul litorale. 

Anche qui i malviventi hanno agito dopo essersi assicurati che i proprietari non fossero in casa. A quanto pare, per intrufolarsi nell’appartamento i ladri hanno utilizzato una scala, sono saliti al primo piano e hanno infranto il vetro di una finestra. A quel punto è stato facile infilarsi in casa e razziare in una manciata di minuti tutto ciò che hanno trovato: pezzi d’oro e alcune centinaia di euro. Rientrati a casa, i proprietari hanno richiesto l’intervento della polizia. Sul posto per un sopralluogo tecnico anche gli agenti della squadra scientifica per verificare la presenza di eventuali tracce e impronte lasciate dai malviventi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400