Il Movimento Cinque Stelle di Itri scrive al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti per chiedere la riattivazione dei servizi del poliambulatorio di via don Morosini. "Al momento - si legge in una nota - presso il poliambulatorio di Itri è assicurato solo il servizio di prelievo, la scelta o la revoca del medico curante e il servizio prenotazione con la reale, grave carenza, di una concreta ed efficiente rete di connessione che rallenta notevolmente i servizi con accentuati disagi per l’utenza. Lo spostamento del Centro Vaccinazioni e delle Visite specialistiche presso altri comuni del Lazio ha vieppiù comportato notevoli aggravi per la popolazione itrana, in tal modo costretta a spostamenti onerosi e non sempre possibili in considerazione dell’età e delle patologie dell’utenza stessa. Si rammenta che è il Principio di ordine generale di derivazione comunitaria, “ Il Principio di Sussidiarietà”, che impone il soddisfacimento dei bisogni del Cittadino da parte dell’ente o struttura più vicina al Cittadino stesso. Si invita pertanto a provvedere, nel rispetto della normativa vigente, al ripristino della potenzialità del poliambulatorio di Itri".