Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

.




“Sperlonga, amiamo ciò che abbiamo” in poche ore conquista i social
0

“Sperlonga, amiamo ciò che abbiamo” in poche ore conquista i social

Sperlonga

Il progetto nato da un gruppo di giovani a sostegno dell’amministrazione uscente

Si chiama “Sperlonga, amiamo ciò che abbiamo”, la pagina nata dalla volontà di un gruppo di giovani sperlongani, che su Facebook ha registrato più di mille adesioni in meno di 24 ore.
“Lo scopo - dicono gli amministratori - è quello di mettere in risalto le innumerevoli qualità che il nostro splendido borgo offre grazie alle splendide bellezze naturali che sono sotto gli occhi di tutti da millenni. Ma anche grazie al governo amministrativo degli ultimi vent’anni che ha saputo esaltarle e sostenerle nel rispetto dell’ambiente e delle persone, rendendola protagonista sulla scena internazionale. Un esempio su tutti: la bandiera blu ottenuta per la 19esima volta consecutiva proprio quest’anno, che ricordiamo non premia solo la pulizia delle acque ma l’insieme dei servizi turistici e ambientali per la balneazione.
L’idea di questa pagina è nata spontaneamente tra noi ragazzi spinti dall’orgoglio che sentiamo quotidianamente nel vivere a Sperlonga e dalla volontà di contribuire a sostenere la sua immagine nel mondo, valorizzare quei punti forti che la rendono unica e farla crescere ancora sulla scia della continuità amministrativa”.

Esemplare il video che introduce il progetto, con le parole dei ragazzi che lo hanno realizzato a costo zero, investendo il proprio tempo e le proprie risorse.
“Passeggiando e volando per #Sperlonga, per mostrarvi le virtù del Nostro borgo. Noi, fieri di tutto ciò che di bello e buono è stato fatto per Sperlonga e gli sperlongani che la vivono 365 giorni all’anno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400