Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




A Monte San Biagio la prima biblioteca all’aperto della provincia di Latina
0

A Monte San Biagio la prima biblioteca all’aperto della provincia di Latina

L'iniziativa

Grazie all’Associazione Sughereta Villa San Vito sarà possibile leggere e studiare immersi nella natura

Studiare o leggere all’ombra di una quercia secolare, respirando aria incontaminata, tra i colori e le bellezze della natura di Monte San Biagio: tra pochi giorni questo piccolo grande sogno dell’Associazione Sughereta  Villa San Vito diventerà realtà. Prenderanno infatti il via mercoledì  11 maggio le giornate dedicate alla biblioteca all’aperto. Un’iniziativa, quella in questione, diffusa già da anni all’estero ma assolutamente nuova in provincia di Latina. In zone immerse nel verde come quelle della Lubiana, per esempio, sono già moltissime le persone che, per inoltrarsi nello straordinario mondo della lettura, per piacere o per dovere, scelgono uno dei numerosi siti disseminati nelle zone più fertili della Repubblica Slovena. In Olanda, a Leiden, la libreria all’aperto è invece una delle principali attrattive della città. 

L’associazione presieduta da Ilaria D’Ambrosio ha fatto sua questa idea, in grado di valorizzare l’incantevole territorio verdeggiante di San Vito, di avvicinare grandi e piccoli alla lettura e di far conoscere a più persone possibili una zona magica come quelle della sorgente e della sughereta. «L'idea – spiegano dall’associazione - è quella di coinvolgere da subito le scuole avviando attività concordate con gli insegnanti, cosicché i più piccoli possano veicolare la passione per il binomio lettura-natura anche ai più grandi».

L’inaugurazione della biblioteca all’aperto è prevista per mercoledì 11 maggio alle ore 9:00; al taglio del nastro saranno presenti anche gli alunni della scuola elementare di Monte San Biagio. Il tema dell’incontro, che si concluderà alle ore 12:00, è il viaggio, inteso sia in senso fisico che psicologico. Ogni piccolo studente avrà un libro su questo tema che leggerà nel corso dei vari incontri successivi, previsti per le giornate 18, 19, 25 e 26 maggio. Ai bambini della scuola dell’infanzia verranno invece lette fiabe e storie da un vero e proprio oratore. Per tutti gli altri la biblioteca sarà aperta ogni domenica, a partire dal 15 maggio, dalle ore 15:30 alle 17:00. Ognuno potrà scegliere e leggere un libro oppure portarsi il proprio da casa e godersi, oltre ad un momento di relax, la natura di una delle sugherete più belle d’Italia. A partire dal mese di giugno gli orari cambieranno  e nel corso dell’estate ci saranno serate organizzate con ospiti e presentazioni di libri scritti da autori pontini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400