Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




«In campo per cambiare Sperlonga»
0

«In campo per cambiare Sperlonga»

Sperlonga

Una sala gremita ha partecipato ieri pomeriggio alla presentazione della lista “Sperlonga Cambia”, con candidato sindaco Marco Toscano. I candidati al Consiglio comunale nel loro intervento di presentazione hanno elencato i punti cardine su cui si fonda il programma della lista in corsa, e che dovrà vedersela con la “Lista Cusani per Sperlonga”, per le amministrative del 5 giugno. Diversi i temi trattati che vanno dall’agricoltura al turismo, dal sociale all’urbanistica, ma con una linea guida, quella di voler cambiare il modo di fare politica a Sperlonga. È un concetto che ha più volte ribadito il candidato sindaco Marco Toscano e che hanno sottolineato nel corso dei loro interventi anche i candidati al Consiglio comunale (Elena Battista, Luca Di Fazio, Matilde D’Arcangelo, Carla Di Girolamo, Andrea Galli, Giammarco Guglietta, Manuela La Rocca, Leone Fragione, Alessandro Battista, Alessandro Zori, Alfredo Rossi e Massimo De Simone). «Noi – ha detto Toscano nel suo intervento – possiamo finalmente cambiare Sperlonga. Il nostro programma, quello che hanno illustrato i candidati, è stato redatto sentendo le persone, prestando attenzione alle esigenze degli sperlongani. Noi – ha aggiunto – daremo un segnale forte, cambieremo Sperlonga e lo faremo ripartendo dalle persone, perché questa nostra campagna elettorale è in mezzo alla gente, alla nostra comunità». Nel corso della presentazione i componenti della lista civica “Sperlonga Cambia” hanno invece illustrato il programma elettorale, elencando anche quali sono i principi su cui si basa questo progetto politico. E le parole più utilizzate sono state democrazia, libertà di espressione, rispetto, onestà, partecipazione e trasparenza. Per quanto riguarda il programma, invece, si è parlato di sport, agricoltura, urbanistica, sociale e naturalmente anche di commercio e turismo, che è il settore cruciale dell’economia sperlongana. I candidati hanno illustrato i loro progetti ed esposto le proprie idee, ma sottolineando sempre che le scelte più rilevanti per la comunità saranno prese in sinergia con i cittadini e gli imprenditori, grazie anche a incontri periodici e tavole rotonde. «Siamo scesi in campo – ha concluso Toscano – per fare il bene di Sperlonga e lo faremo insieme a tutti i cittadini, insieme a questa nostra comunità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400