Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Borseggio al mercato settimanale, fermata una donna
0

Borseggio al mercato settimanale, fermata una donna

Fondi

Una 56enne bloccata dai vigili urbani. Il giudice la mette ai domiciliari

Il blitz è scattato domenica mattina quando due vigili urbani in borghese, impegnati in un servizio mirato di controllo tra i banchi del mercato settimanale della domenica nel piazzale di via Mola di Santa Maria, hanno notato una donna che con fare sospetto si aggirava tra i clienti in compagnia di quella che appariva a tutti gli effetti essere una complice. Sospetti fondati visto che in un momento gli agenti, che si confondevano tra la folla di clienti in abiti civili, hanno notato le donne tentare il più classico dei borseggi. A quel punto i vigili coordinati dal comandante Giuseppe Acquaro sono entrati in azione. In un momento si sono avventati sulle due donne ma mentre per una il blitz è riuscito, la complice è riuscita a sfuggire confondendosi tra la folla. Nel frattempo, però, i due agenti in servizio, Jonathan Stravato e Michela Giannoni, hanno bloccato la borseggiatrice che intanto accusava un malore e veniva trasportata al vicino ospedale “San Giovanni di Dio”. Così come disposto dal sostituto procuratore Marco Giancristofaro, la donna, poi identificata per una 56enne della provincia di Salerno già nota alle forze dell’ordine, è stata fermata e piantonata in ospedale. Ieri mattina la donna è stata giudicata per direttissima. Il giudice ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400